Smart working: privacy ed evoluzione del lavoro

Scopri le caratteristiche del lavoro agile (privacy, obblighi e procedure) e come trarre il massimo vantaggio dal nuovo contesto lavorativo che si sta progressivamente ridefinendo: come rilevare gli orari lavorativi, quali strumenti utilizzare per condividere le informazioni,

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha impresso un’accelerazione enorme a questa forma di lavoro: 

Scopri le caratteristiche del lavoro agile (privacy, obblighi e procedure) e come trarre il massimo vantaggio dal nuovo contesto lavorativo che si sta progressivamente ridefinendo: come rilevare gli orari lavorativi, quali strumenti utilizzare per condividere le informazioni, assegnare, controllare il regolare svolgimento di un’attività sfruttando i processi di digitalizzazione

Saranno anche fornite indicazioni operative rispetto agli adempimenti necessari nell’adozione delle misure di sicurezza anti-Covid: termoscanner, autocertificazioni, gestione delle emergenze

Questo Webinar si svolge in collaborazione con DATAPRO, partner di consulenza manageriale (specializzato in data protection, compliance GDPR e funzione DPO, certificazioni 27001)

Daniele Gombi – Data Protection Officer - Consulente Privacy e Privacy Officer da TUV Italia (secondo la norma ISO/IEC 17024:2003); Membro della consulta UNICT di Unione Industriali Parma, responsabile della commissione sicurezza.

Il webinar affronta gli aspetti relativi a privacy e rapporto di lavoro nel contesto dello smartworking, soprattutto alla luce dei recenti avvenimenti in ambito sanitario che hanno coinvolto le imprese.

20/07/2020 Orario 10.00-12.00

Il corso si svolgerà via webinar.


Destinatari corso: Imprenditori, Risorse Umane, Resp Privacy.
Quota di partecipazione: Associati Confindustria Emilia
80 EURO + IVA

Non associati
100 EURO + IVA
Avvio: 20/07/2020
Durata: 2 ORE
Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.