ND.9 LEADERSHIP & GESTIONE DELLA CRISI

Già da diversi anni ormai, la maggior parte di noi ha l‘impressione di lavorare in un perenne stato di urgenza.  È la normale conseguenza della frenetica corsa che ci tocca affrontare quotidianamente a causa del rapido cambiamento dei mercati e della società. Ma proprio i contesti di instabilità ed incertezza come quello attuale, sono quelli che piú favoriscono il generarsi di situazioni di crisi. Ecco allora che l’urgenza diviene emergenza. In futuro avremo a che fare sempre piú di frequente con situazioni difficili, anomale e inaspettate per le quali non esisteranno modi di agire consolidati. E che si tratti di crisi finanziarie, di prodotto, di clima aziendale o di reputazione, nessuna organizzazione puó ritenersi al riparo da eventi di questo genere e dalla necessità di gestirli sotto il profilo organizzativo, umano e comunicativo. Il corso affronta il tema del Crisis Management ponendo particolare attenzione al ruolo della leadership e alla sua capacità di individuare e sviluppare adeguate strategie per gestione della crisi e del post-emergenza. La scelta dei tempi, dei ruoli e delle azioni da intraprendere, la gestione della comunicazione e del cambiamento, sono tutti elementi cruciali per contenere i danni e ritornare il piú velocemente possibile al proprio “business as usual”. Le crisi richiedono doti da surfisti: decisione, coraggio, flessibilità ed equilibrio. E ad oggi chi non impara a cavalcare le onde, affoga.

• Strategie di gestione delle crisi (Crisis Management Model)

• Leadership in tempo di crisi: stili e competenze da sviluppare

• Comunicazione efficace in stato di emergenza

• Change management: riformare mentalità dell’organizzazione

• Fiducia & Esempio: come l’ambiente forma ció che sta intorno

• Team & Clima aziendale: elementi chiave nella realizzazione del processo

• Crisis Opportunities: trasformare il veleno in medicina

• Prevenire è meglio che curare: imparare dalla crisi


Luigi Drei – Esperto di comunicazione e comportamento organizzativo  insegna Leadership & Communication Skills all’Istituto Marangoni di Milano; è inoltre docente a contratto e relatore per l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza. Autore del manuale di comunicazione “Non sono Pericoloso” e del recente “Guidaci Tu! Il libretto di Istruzioni del Leader”, Luigi Drei è da oltre 15 anni docente, consulente aziendale e art director.


Già da diversi anni ormai, la maggior parte di noi ha l‘impressione di lavorare in un perenne stato di urgenza.  È la normale conseguenza della frenetica corsa che ci tocca affrontare quotidianamente a causa del rapido cambiamento dei mercati e della società. Ma proprio i contesti di instabilità ed incertezza come quello attuale, sono quelli che piú favoriscono il generarsi di situazioni di crisi. Ecco allora che l’urgenza diviene emergenza. In futuro avremo a che fare sempre piú di frequente con situazioni difficili, anomale e inaspettate per le quali non esisteranno modi di agire consolidati. E che si tratti di crisi finanziarie, di prodotto, di clima aziendale o di reputazione, nessuna organizzazione puó ritenersi al riparo da eventi di questo genere e dalla necessità di gestirli sotto il profilo organizzativo, umano e comunicativo. Il corso affronta il tema del Crisis Management ponendo particolare attenzione al ruolo della leadership e alla sua capacità di individuare e sviluppare adeguate strategie per gestione della crisi e del post-emergenza. La scelta dei tempi, dei ruoli e delle azioni da intraprendere, la gestione della comunicazione e del cambiamento, sono tutti elementi cruciali per contenere i danni e ritornare il piú velocemente possibile al proprio “business as usual”. Le crisi richiedono doti da surfisti: decisione, coraggio, flessibilità ed equilibrio. E ad oggi chi non impara a cavalcare le onde, affoga.


11 E 18 NOVEMBRE 2021

9.00-12.30

WEBINAR

Destinatari corso: Imprenditori, manager di funzione, responsabili di risorse umane e quanti gestiscono gruppi di lavoro e collaboratori nella propria organizzazione
Quota di partecipazione: Associati Confindustria Emilia
250 EURO + IVA

Non associati
300 EURO + IVA
Avvio: 11/11/2021
Durata: 7 ore
Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.